Ivan Salvade’

Il mio punto di vista su Virtualizzazione, Sicurezza, Messaggistica, Network Management…

  • Ivan

    248418_467427256623661_1655875885_n.jpg
  • Abbonati

  •  

    novembre 2012
    L M M G V S D
    « ott   gen »
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
  • Tag Cloud

Come compattare i files .pst di Outlook

Scritto da Ivan Salvade' il 26 novembre 2012

Ci sono persone che magari da anni utilizzano Outlook memorizzando la posta nel file .pst di default, o in files .pst personalizzati.  Con il passar del tempo, i files pst possono raggiungere dimensioni considerevoli, rendendo lunghe eventuali operazioni di copia, trasferimento o backup.

Non tutti sanno che gli Outlook di tutte le versioni permettono facilmente di compattare i files pst, ottenendo una riduzione di grandezza che spesso raggiunge o supera il 50% della dimensione originale.

Ecco come si può compattare un file pst utilizzando, per esempio, Outlook 2010.

Si accede alle proprietà dell’account di posta (Fig.1 ) :

pst1.jpg      Fig. 1

Si accede poi al Tab “File di Dati”, si seleziona il file PST che si desidera compattare, e si clicca su “Impostazioni” (Fig. 2) :

pst2.jpg      Fig. 2

Nelle proprietà del file di dati Outlook, si clicca “Compatta” (Fig. 3) :

pst3.jpg      Fig. 3

La compattazione può durare più o meno tempo, a seconda della grandezza del file pst (Fig. 4) :

 pst5.jpg      Fig. 4

Ecco, nel mio esempio, la grandezza del file Outlook.pst, prima (Fig. 5) e dopo (Fig. 6) la compattazione.  Come si vede, qui la differenza è di pochi Kb (il file dell’esempio era già stato compattato pochi giorni prima), ma in una situazione reale si potrebbero notare riduzioni di grandezza di oltre il 50%

pst4.jpg      Fig. 5

pst6.jpg      Fig. 6

  • Share/Bookmark

2 Commenti a “Come compattare i files .pst di Outlook”


  1. Danilo Scrive:

    Non ho capito se si deve selezionare il pst delle cartelle personali flaggato o quello sotto o entrambi …
    Grazie
    Ciao


  2. Ivan Salvade' Scrive:

    Ciao Danilo
    devi selezionare il file pst che effettivamente vuoi compattare.
    Nel mio esempio, il pst flaggato è semplicemente quello che ha creato Outlook di default, mentre gli altri pst sono stati creati da me successivamente.
    L’opzione di compattazione esiste per tutti i file pst.

Lascia un Commento

XHTML: Puoi usare i questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok